In Finlandia Mattia Prosdocimo sfiora il podio nel Campionato Europeo di Judo

Dopo tre medaglie vinte in Coppa Europa, l’atleta del Judo Vittorio Veneto arriva in finale anche nel Campionato Europeo di Vantaa (FIN) sfiorando il podio in una gara con 421 atleti di 41 nazioni

Ogni finale di un Campionato Continentale è sempre impegnativa. Per quanto un atleta “assaggi” piu gare europee vincendo com’e’ successo per Mattia Prosdocimo ben tre medaglie nell’European Judo Cup, quando arriva il gran momento e nel palasport scendono in gara i migliori atleti di 41 nazioni tutto diventa più difficile.  Teatro dell’impegnativa competizione è stata la città di Vantaa in Finlandia dove sono giunti ben 421 atleti, selezionati per essere i portabandiera delle nazioni di un continente che partendo dal nord Europa arriva fino in Turchia. Nonostante le non facili premesse, Mattia ha comunque vinto con determinazione numerosi incontri arrivando a fine giornata nell’ambita finale per il terzo posto. Ancora un incontro vinto ed il podio europeo sarebbe stato suo. Dopo un alternarsi di vantaggi reciproci il francese Hugo Metifiot alla fine ha però avuto la meglio, mentre i rimanenti primo e secondo posto se li sono spartiti i Russi Tckaev Zelin e Kharitonov Dmitrii.  A fine gara la Russia ha quindi vinto il medagliere, seguita dalla Francia, dalla Serbia, Azerbaigian, Ucraina e dal decimo posto dell’Italia.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*